Argomenti di Balistica forense - ManettoIT

Vai ai contenuti

Menu principale:

Anomalie della classe d'arma.
La classe d’arma fa riferimento alle caratteristiche costruttive delle armi. Ogni progetto prevede, infatti, una precisa organizzazione meccanica dei vari congegni, i quali debbono avere forma e dimensione ben precise. approfondisci
Dato oggettivo o testimonianza oculare: chi offre maggiori garanzie ?
Qualsiasi accertamento di balistica, finalizzato alla ricostruzione di fatti criminosi commessi con l’uso di armi, deve basarsi esclusivamente sui dati oggettivi che emergono principalmente dai rilievi tecnici effettuati sulla scena dell’accaduto e dai risultati delle indagini tecniche di laboratorio (balistica comparativa, biologiche, chimiche, fisiche, merceologiche, etc.)..... approfondisci
Dimostrazioni che non dimostrano.
Capita, ormai di frequente, d’imbattersi in comparazioni di reperti che non fanno onore alla balistica forense.
Gli esempi sono tanti e non voglio qui presentare immagini di comparazioni a cui certi esperti attribuiscono un valore identificativo assoluto.... approfondisci
Osservazioni critiche su certo uso improprio che mi è capitato di vedere in alcuni elaborati di consulenti balistici italiani dell'articolo pubblicato nella rivista AFTE Journal, 1999, 31 (2), 117-122 di Frederic A. Tulleners e James S. Hamiel, intitolato "Sub Class Characteristics of Sequentially Rilled 38 Special S&W Revolver Barrels"... approfondisci
A PROPOSITO DI SCALE DI VALUTAZIONE DELLE COMPARAZIONI BALISTICHE
Di recente ho appreso che Polizia e Carabinieri hanno firmato il protocollo che fissa la scala da adottare per delineare le possibili conclusioni che si possono avere nelle indagini balistiche, che si rifà a quella dell'ENFSI...  approfondisci
IMPRONTE DI SOTTOCLASSE ALLA PROVA DEI FATTI
Nell'aprile del 2014 ho effettuato una ricerca finalizzata a verificare se le strie, definite impronte di sottoclasse perchè dovute all’utensile con il quale il metallo è stato lavorato, si possono conservare o meno anche dopo lo sparo in due differenti fucili semiautomatici ... approfondisci

Torna ai contenuti | Torna al menu